Assedio al Castello 2018 – Storyboard del video trailer

  25 luglio 2018

L’Assedio al Castello di Gradara è uno degli eventi più attesi dell’estate marchigiana. Come da nome, si tiene a Gradara, e si distingue sia per il contesto storico sia per lo spettacolo pirotecnico talmente grande che, in confronto, i fuochi di Ferragosto e Capodanno sono dei giocattoli. Ma vabbè, non è questo il punto.

Per l’edizione 2018 è stato realizzato un video-trailer, pubblicato con largo anticipo (circa 8 mesi). Ci era stato richiesto di creare un percorso di attesa e aspettativa, così nelle fasi di creazione dello storyboard e del copione, io e Roberto Romani, il responsabile del progetto, abbiamo deciso di esaltare l’aspetto storico. Renderlo autentico, vero, farlo vibrare, pulsare, e farlo percepire a tutti nello stesso modo in cui è percepito dagli abitanti di Gradara: vivo.

Abbiamo messo mano ai libri di storia e studiato quanto è accaduto nel 1446, creando un trailer che si concentra più sulla storica battaglia che sull’evento in sé (poi certo, ovviamente qualche informazione tecnica ce l’abbiamo messa).

È stato entusiasmante e divertente prendere parte a questo progetto, e la miglior gratificazione l’ho ricevuta la sera dell’evento, quando ho visto le mura del castello circondate da migliaia di persone con il naso all’insù, verso il cielo, ad incantarsi davanti lo spettacolo pirotecnico.

 

Cliente: Comune di Gradara
Agenzia: Roberto Romani agenzia video
Storyboard e copywriting: Davide Bertozzi e Roberto Romani