Copywriter, direttore creativo e formatore

E pensare che a 18 anni volevo fare la rockstar.

Poi mi sono trovato in mezzo ad una collisione tra il mondo delle parole e quello della pubblicità, e in quel momento qualcosa è cambiato. In meglio.

Oggi lavoro come copywriter e direttore creativo freelance, collaboro con agenzie pubblicitarie, studi grafici e web agency. 

Precisamente, mi occupo di:

  • naming;
  • concept pubblicitari:
  • headline;
  • real time marketing;
  • bodycopy;
  • microcopy;
  • brand identity;
  • formazione.

Non per forza in questo ordine. E niente SEO, ci tengo a precisarlo.

Lavoro con le parole

Vengo spesso contattato per raffinare e rendere più chiaro il linguaggio di un’azienda. Per dargli forma, vita e carattere.

Altre volte mi viene richiesto di elaborare una guida di stile, di definire il tono di voce di un brand o, più semplicemente, di scegliere le parole che avvicinano le aziende alle persone.

Formazione

Svolgo attività formativa all’interno di agenzie di comunicazione, web agency e organizzazioni in cui lavorano copywriter, redattori e social media manager. Solitamente mi concentro su tematiche che riguardano la scrittura creativa e le tecniche di progettazione del messaggio pubblicitario.

Mi capita spesso di salire sul palco di importanti eventi italiani dedicati al mondo della comunicazione, come Web Marketing Festival, Social Media Strategies, Cavalieri Digitali, Innovation Square.

Prossimi appuntamenti:

Che fai, ci vieni?

MotoGP

Collaboro inoltre con Enea Bastianini, pilota di Moto2 del team ItalTrans. Lo affianco nella sua avventura nel motomondiale curandone la comunicazione on e off line, con particolare attenzione ai canali Facebook, Twitter e alle attività di crisis management. Faccio inoltre parte del comitato del suo Fan Club ufficiale.

Inoltre, insieme alle agenzie con cui collaboro, ho curato progetti per i piloti Mattia Pasini e Nicolò Bulega.

Breve bio

Che sono nato a Cattolica, a due passi dal mare, mi sembra di averlo già scritto da qualche parte in questo sito. Che dal mare non mi sono mai allontanato troppo a lungo invece no, non l’ho ancora raccontato. Ci tengo a precisarlo perché il mare, dopo un po’, mi manca.

Mi sono laureato in Sociologia della Comunicazione Pubblicitaria (Urbino, 2010) e dopo un paio d’anni di gavetta insieme a studi grafici e web agency locali, ho scelto di mettermi in proprio.

Oggi collaboro con PMI di tutta Italia, senza nascondere qualche divertente sviolinata all’estero e con i grandi brand della MotoGP.

Abito ancora a due passi dal mare. E quello nella foto, sì, sono io, non mi ricordo quanti anni fa. Di certo è stata scattata in un momento imprecisato tra il 7 gennaio del 1986 e oggi.