sochi2014

Olimpico e olimpionico, che pasticcio.

  19 febbraio 2014

Olimpico e olimpionico non sono sinonimi. Mettiamolo subito in chiaro. Cambia la composizione, cambia il senso, cambia la derivazione.
Olimpionico deriva dal greco olympionìkes, parola composta da Olympia (antica città greca in cui avevano luogo i giochi) e nìke (che significa vittoria). Da qui deriva che il significato di Olimpionico è “vincitore dei giochi di Olimpia”. Con il tempo il suo significato è leggermente cambiato, oggi si riferisce anche a chi partecipa ai giochi.
Olimpico, invece, è un semplice aggettivo che si riferisce a ogni cosa di un’olimpiade. 

Quindi si dice: piscina olimpica, finale olimpica, giochi olimpici e giuramento olimpico, perché sono cose relative all’olimpiade. Si dice anche atleta olimpionico, inteso come un atleta che ha vinto o partecipato ai giochi. Campione olimpionico invece, è da evitare, in quanto un campione ha già vinto, e quindi la collocazione significherebbe: “persona che ha vinto il vincitore dei giochi di Olimpia”, o qualcosa del genere.
Altre forme sbagliate sono: piscina olimpionica, giuramento olimpionico, e così via, a meno che non abbiate visto una piscina o un giuramento vincere un’olimpiade. Si sa mai.

Leggi articolo precedente:
sea
Dalla spiaggia al porto, dopo la tempesta.

La pioggia della sera prima aveva abbassato le temperature di qualche grado e il Maestrale che aveva attraversato i cieli...

Chiudi